Modalità di ammissione

Le modalità di ammissione alla 
Residenza Sanitaria Assisitita 

La Resodenza Sanitaria Assistita Villa Rosa ad Aulla accoglie anziani autosufficienti e non, per brevi o lunghi periodi a seconda delle loro esigenze. Gli ospiti potranno fare domanda attraverso i posti convenzionati, per i quali l’ammissione viene stabilita dalla relativa A.S.L. di provenienza, tenendo in considerazione i criteri e i regolamenti vigenti all'interno degli enti di competenza e finalizzata tramite l’intervento delle Assistenti Sociali di tutte le Regioni, in particolare Liguria e Toscana. 
 Allo stesso tempo, è possibile fare richiesta tramite l’ammissione privata, la quale avviene su richiesta diretta dell’ospite, dei familiari o di coloro che ne esercitano la tutela. In questo caso, se la domanda rientra nel numero dei posti non convenzionati, si procede con i moduli per la prenotazione del posto letto, durante la quale dovrà essere versata una caparra confirmatoria.

Domanda di dimissione

Esistono diverse ragioni che possono portare alla dimissione dell’ospite dalla casa di riposo. Escludendo il caso di un gesto volontario, espresso direttamente dall'anziano o dai familiari, la dimissione può avvenire a causa di comportamenti gravi e ripetuti che minano l’armonia sociale e mettono in pericolo l’incolumità degli altri ospiti e del personale, oppure per situazioni di morosità nel pagamento della retta ed in caso di un’assenza prolungata non concordata anticipatamente con la direzione. 
Inoltre, per quanto riguarda le dimissioni di ospiti ammessi presso la residenza attraverso i posti convenzionati o inseriti tramite i canali dell’Assistenza Sociale, le pratiche avverranno in accordo diretto con i Servizi Sociali dell’Ente contraente. 
Compilate l'apposito modulo di contatto per richiedere maggiori dettagli sulle modalità di ammissione
Contattateci
Share by: